rotate-mobile
Attualità

Linea ferroviaria Adriatica: 700 milioni per la ristrutturazione delle stazioni del sud, c'è anche Pescara

Sono 21 le città cui sono destinati compresa la nostra, ad annunciarlo il coordinatore della Struttura tecnica di missione del ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili Giuseppe Catalano

Tra gli stanziamenti previsti per la linea ferroviaria Adriatica, 700 milioni andranno alla ristrutturazione delle stazioni ferroviarie del sud e tra le città cui i fondi saranno destinati c'è anche Pescara.

E' quanto emerso dall'incontro che il coordinatore della Struttura tecnica di missione del ministero delle infrastruture e della mobilità sostenibili Giuseppe Catalano, ha avuto con una delegazione della fondazione “L'isola che non c'è” composta dal presidente delle Ferrovie Appulo Lucane, Rosario Almiento, dal presidente Confimi Logistica Puglia, Vito Totorizzo, dal giornalista e presidente onorario Franco Giuliano e dal presidente dell’Autorità di Sistema del Mare Adriatico Meridionale Ugo Patroni Griffi (in collegamento video) Incontro proprio per fare il punto su come su come si intendono investire le risorse per potenziare la linea Adriatica per la quale ha annunciato altri 3,7 miliardi di finanziamento oltre quelli già stanziati. “La linea ferroviaria Adriatica non serve solo al trasporto passeggeri, ma è un asse importante per la logistica integrata delle merci e di collegamento tra le infrastrutture dei territori interessati”, ha detto Catalano.

Quindi l'annuncio che 700 milioni andranno proprio alle stazioni ferroviarie del sud per la loro riqualificazione con nell'elenco anche Pescara oltre che, per l'Abruzzo, Vasto-San Salvo, Giulianova, Chieti e Teramo.

Queste le altre città del Paese cui saranno destinati i fondi: Puglia: Barletta, Giovinazzo, Polignano a mare, San Severo, Brindisi, Foggia, Gioia Del Colle, Trinitapoli, Monopoli, Bari, Lecce, Taranto e Acquaviva delle Fonti per la Puglia e  Termoli, Isernia e Campobasso per il Molise. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Linea ferroviaria Adriatica: 700 milioni per la ristrutturazione delle stazioni del sud, c'è anche Pescara

IlPescara è in caricamento