Il virologo Fazii rassicura sui migranti positivi al Covid in Abruzzo: "Se si rispettano protocolli nessun rischio per i cittadini"

Il direttore del laboratorio di analisi della Asl interviene in merito alle polemiche sollevate dalla presenza di migranti positivi al Coronavirus nei cas abruzzesi

Nessun rischio per la popolazione ed i cittadini se, per i migranti positivi al Covid, verranno rispettati i protocolli d'isolamento e sicurezza. Lo ha fatto sapere il direttore del laboratorio Asl di Pescara dottor Fazii, virologo, intervenuto in merito alle preoccupazioni sollevate per i numerosi casi di Coronavirus riscontrati fra i circa 200 migranti arrivati nei vari cas sparsi sul territorio abruzzese, fra cui quello di Moscufo nel Pescarese.

ALTRI 5 MIGRANTI POSITIVI A MOSCUFO

Fazii anzi parla di una garanzia per i cittadini il fatto che i migranti vengano testati al loro arrivo, in modo da poter subito attuare misure di contenimento che impediscono il contatto con la popolazione locale:

Vengono da luoghi di detenzione in cui sono costretti a stare in condizioni drammatiche, per cui il contagio è più facile. Viste le condizioni in cui vivono e considerato che a livello mondiale siamo nella fase peggiore della pandemia, la possibilità che possano avere il virus è molto più alta. Per la popolazione locale, però, non ci sono rischi. Finché non guariranno non potranno uscire da quella struttura

Ricordiamo che il presidente della Regione Marsilio ha fatto sapere di aver presentato un esposto alla Procura per l'arrivo dei migranti contagiati, per accertare le responsabilità di chi avrebbe messo a rischio la salute dei cittadini abruzzesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, l'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Cosa mangiare per rafforzare le difese immunitarie: 6 alimenti per fare il pieno di energia

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • L'Abruzzo resterebbe zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto, ma Marsilio punta ad anticipare

  • Tragedia nel Pescarese, pensionato rimasto vedovo si toglie la vita

  • Oddo dopo l'esonero dal Pescara cita Pirandello

Torna su
IlPescara è in caricamento