I farmacisti abruzzesi donano monitor, ventilatori e tute protettive all'ospedale di Pescara

Agifar Abruzzo, Ordine dei farmacisti e Federfarma Abruzzo hanno consegnato la strumentazione ed il materiale che sarà utilizzato dal reparto di rianimazione

Importante donazione da parte di Agifar Abruzzo, Ordine dei farmacisti e Federfarma Abruzzo per l'ospedale di Pescara. Grazie infatti ad una raccolta fondi pari a 16.270 euro, sono stati acquistati alcuni importanti macchinari e delle tute monouso di protezione destinate al reparto di rianimazione del nosocomio pescarese.

Nello specifico, si tratta di un monitor per i parametri vitali, due ventilatori sub-intensivi mobili e 46 tute monouso per il personale. Sulla strumentazione è stato posto un simbolo della donazione che raffigura un caduceo. Sono 131 le donazioni pervenute grazie alla piattaforma online GoFundMe e 43 bonifici bancari.

Soddisfatti i promotori dell'iniziativa:

"E' un risultato che va al di là di ogni aspettativa. Il simbolo del caduceo è finalmente al fianco dei medici e degli infermieri che si trovano in prima linea per combattono questa battaglia senza precedenti contro il Covid-19"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uno scambio di sguardi e c'è il colpo di fulmine, l'appello di una ragazza pescarese alla ricerca del suo principe azzurro

  • Arriva a Pescara per il matrimonio della sorella ma scopre di essere ricercato: fermato all'aeroporto

  • Gli auguri di Pep Guardiola e Manuel Estiarte ad un commerciante di abbigliamento di Pescara [VIDEO]

  • Tre nuovi casi di Covid a Silvi: fra loro un'insegnante di una scuola di Montesilvano

  • Studente chiama la polizia per un furto in casa, ma gli agenti trovano 6 chili di droga nella stanza del coinquilino [FOTO]

  • Acerbo aggiorna sulle sue condizioni di salute: "Le cose vanno molto meglio"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento