Attualità

Nuovo incarico nella prefettura di Pescara per la vice prefetto aggiunto Eva Iaione

La Iaione, nata ad Avellino nel 1983, proviene dalla prefettura di Como

Nuovo incarico nella prefettura di Pescara per il vice prefetto aggiunto Eva Iaione.
La Iaione è infatti la nuova dirigente dell'area "Applicazione del sistema sanzionatorio prefettizio affari legali contenzioso e rappresentanza in giudizio".

La Iaione, 38 anni nata ad Avellino, ha preso servizio da ieri, lunedì 18 gennaio, proveniente dalla prefettura di Como dove ha diretto l'area IV diritti civili, cittadinanza, condizione giuridica dello straniero, immigrazione e diritto d'asilo.

È in possesso della laurea magistrale in Giurisprudenza, dell'abilitazione all'esercizio della professione forense e del diploma di specializzazione per le professioni legali. 
«Saluto l'arrivo a Pescara della dottoressa Iaione», afferma il prefetto Giancarlo Di Vincenzo, «nella certezza che, anche in questa provincia, saprà dare prova della sua preparazione, profondendo il massimo impegno e dedizione in una carriera, quale quella prefettizia, che richiede certamente molti sacrifici ma riserva anche grandissime soddisfazioni personali e professionali. Alla Iaione vanno i miei migliori di buon lavoro, al servizio dell'amministrazione e dei cittadini che, ancor più in questo periodo, necessitano di particolare vicinanza e attenzione e cercano nella prefettura un sicuro punto di riferimento».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo incarico nella prefettura di Pescara per la vice prefetto aggiunto Eva Iaione

IlPescara è in caricamento