Attualità Ospedale

Al Pronto Soccorso l'esercitazione sul massiccio afflusso dei feriti [FOTO]

Impegnate 11 ambulanze, con 36 volontari a impersonare i feriti in vari gradi di emergenza (verde, giallo, rosso), nonché un paio di vetture e due pulmini come appoggio tecnico. In tutto sono 60 i volontari provenienti dalle associazioni come Anpas, Cri e Misericordia

Si sta tenendo questa mattina, al Pronto Soccorso di Pescara, un'esercitazione per testare quali comportamenti avere in caso di massiccio afflusso dei feriti.

Impegnate 11 ambulanze, con 36 volontari a impersonare i feriti in vari gradi di emergenza (verde, giallo, rosso), nonché un paio di vetture e due pulmini come appoggio tecnico. In tutto sono 60 i volontari provenienti dalle associazioni come Anpas, Croce Rossa e Misericordia.

L'iniziativa, che rientra tra quelle previste dal Piano delle maxi emergenze sanitarie, proseguirà fino alle ore 13 sotto il coordinamento del dottor Alberto Albani, Referente Regionale per le Emergenze Sanitarie e Direttore del Dipartimento Urgenza Emergenza della Asl di Pescara.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Pronto Soccorso l'esercitazione sul massiccio afflusso dei feriti [FOTO]

IlPescara è in caricamento