rotate-mobile
Attualità

Per la 36esima edizione di Mediterranea Tracy Eboigbodin, vincitrice di Masterchef e l'omaggio a Gregorio Rotolo

Sono solo due degli appuntamenti della manifestazione enogastronomica più longeva d'Abruzzo che andrà in scena da domani a domenica al porto turistico e che, da quest'anno diventa anche riferimento per conoscere le mete turistiche più belle del territorio

Spegne 36 candeline la Mostra Mediterranea che da domani e fino al 24 luglio tornerà protagonista al porto turistico Marina di Pescara con tante novità, show cooking che poteranno in città anche Tracy Eboigdobin vincitrice dell'11esima edizione di Masterchef e l'omaggio all'indimenticabile Gregorio Rotolo. L'evento, organizzato dalla camera di commercio Pescara-Chieti e dedicato alla promozione delle eccellenze agroalimentari del territorio che gode anche della collaborazione di Slow food Abruzzo-Molise, vedrà la presenza di 45 stand dedicati all'eccellenza regionale, oltre a spazi informativi dedicati a “Tra-Transumanza che unisce” per conoscere il programma estivo sulle vie della transumanza, a “Art bike run and wine” per scoprire gli itinerari possibili per scoprire la magia della costa dei trabocchi e a “Borghi” che offre l'occasione di conoscere anticipatamente tutte ciò che si potrà godere nel mese di settembre in occasione della manifestazione dedicata ai borghi più belli d'Italia che farà tappa in Abruzzo. Un'edizione che, insomma, sarà piena di novità.

“In Abruzzo, la ricerca dell’eccellenza nella produzione agricola ed alimentare si sposa con la conformazione e l’integrità del nostro territorio – dichiara il presidente della camera di commercio Gennaro Strever - Ogni piatto racconta una peculiarità: i formaggi, i pascoli intatti e selvaggi; i legumi, la tipologia del terreno; la pasta, l’acqua delle sorgenti; il vino, un microclima ideale; il grano, un ecosistema che si mantiene da centinaia di anni. Tutto questo merita di essere mostrato insieme, in un unico grande evento, perché è proprio questo connubio, in cui l’uno non può esistere senza l’altro, a rendere unica la nostra regione”.

Per la 36esima edizione di quella che è la più longeva manifestazione enogastronomica del territorio, ci sono anche tante altre novità a cominciare dalle esperienze culinarie che si potranno vivere nell'Isola dei saperi e i sapori dove Slow Food e Gal condurranno i partecipanti in un viaggio tra formaggi, oli, pani e pomodoro, minestre, biodiversità, birre e cucina frentana con l'olio, l'oro d'Abruzzo, altro protagonista indiscusso della fiera con ben due progetti di valorizzazione.

Non mancheranno i cooking show nel padiglione Becci. Si parte venerdì 22 luglio con l’associazione “Chef in movimento -cibo, turismo e manualità” a cura dei talentuosi chef dell’associazione provinciale cuochi Pescara; sabato 23 luglio, protagonista è Tracy Eboigbodin, la vincitrice della 11esima edizione di Masterchef Italia che interpreta le specialità abruzzesi in chiave moderna. Dulcis in fundo, tre performance del maestro pasticciere Federico Anzellotti. Giornata quella di sabato che sarà anche l'occasione per ricordare la figura di Gregorio Rotolo e alle sue indiscusse qualità di allevatore, produttore, commerciante e promotore della filiera cortissima abruzzese.

Per il presidente del consiglio regionale Lorenzo Sospiri la 36esima edizione della Mostra Mediterranea “segna da un lato la conferma della straordinarietà e della rilevanza di una iniziativa espositiva principe nel panorama degli eventi estivi abruzzesi e dall’altro segna la presenza innovativa di prodotti e progetti di valorizzazione turistica dei nostri territori come il festival della transumanza”. Per Antonio Di Marco, presidente dell'associazione i Borghi più belli d'Italia per l'Abruzzo e il Molise è “una iniziativa identitaria” e “l'occasione unica di far conoscere e apprezzare i prodotti di nicchia e di qualità del nostro territorio”. Una “suggestiva vetrina” anche per Roberto Di Vincenzo, presidente Gal Costa dei trabocchi per presentare l'edizione 2022 di Art bike run and wine che si terrà dal 30 settembre al 2 ottobre e che grazie all’accordo con il Consorzio di tutela dei vini d’Abruzzo, sarà promosso nelle varie fiere nazionali e internazionali”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per la 36esima edizione di Mediterranea Tracy Eboigbodin, vincitrice di Masterchef e l'omaggio a Gregorio Rotolo

IlPescara è in caricamento