Emergenza Covid, supermercati di Pescara già pronti per un eventuale lockdown

Come riporta l'Ansa Abruzzo, molti titolari si stanno organizzando per fare fronte a un eventuale aumento della clientela, preoccupata dalle ulteriori restrizioni in vista. Il prossimo Dpcm, infatti, potrebbe portare a nuove misure importanti

La fila davanti al Carrefour nello scorso marzo

Emergenza Covid, supermercati di Pescara già pronti per un eventuale lockdown. Come riporta l'Ansa Abruzzo, molti titolari si stanno organizzando per fare fronte a un eventuale aumento della clientela, preoccupata dalle ulteriori restrizioni in vista. Il prossimo Dpcm, infatti, potrebbe portare a nuove misure importanti.

Si parla di altre chiusure e, appunto, di un possibile lockdown "leggero", in particolare facendo riferimento al coprifuoco dalle ore 20 (o addirittura dalle ore 18). Il Carrefour di via Misticoni è l'unico esercizio, assieme al punto vendita di San Silvestro spiaggia, a rimanere aperto h24 e, nel marzo scorso, era stato oggetto di un vero e proprio assalto con lunghe file all'esterno. Il direttore Carmine Di Giuseppe esclude però che oggi possa ripetersi quanto accaduto:

"Non possiamo paragonare quello che è successo sette mesi fa. Quella fu un'emergenza improvvisa e che nessuno poteva immaginarsi e aspettarsi. Oggi la situazione è diversa. Conviviamo con l'emergenza sanitaria da tempo e le persone si stanno abituando a questo stato di cose. Posso assicurare tutti i clienti che non ci sarà mai problema per gli approvvigionamenti perché i prodotti ci sono e ci saranno, e i magazzini sono pieni".

Per Di Giuseppe "sicuramente è prevedibile, andando verso Natale, un aumento di persone, ma queste sono due cose diverse. Noi però siamo pronti a far fronte ad eventuali restrizioni. Restando aperti per le 24 ore, diamo la possibilità di poter fare acquisti in qualsiasi momento della giornata", conclude il direttore del Carrefour.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Diego Armando Maradona e l'Abruzzo, ecco la foto con lo chef Quintino Marcella

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

Torna su
IlPescara è in caricamento