Trasporto pubblico, firmata l'ordinanza per dimezzare la capienza dei posti sui mezzi

Ma le misure disposte nel provvedimento numero 98 del governatore Marco Marsilio potranno essere aggiornate dopo l'eventuale classificazione dell'Abruzzo tra le regioni con uno scenario a rischio 'alto'

Trasporto pubblico, firmata l'ordinanza numero 98 per dimezzare la capienza dei posti sui mezzi. Ma le misure disposte nel provvedimento del governatore Marco Marsilio potranno essere aggiornate dopo l'eventuale classificazione dell'Abruzzo tra le regioni con uno scenario a rischio 'alto'.

"A bordo dei mezzi pubblici del trasporto locale e del trasporto ferroviario regionale, con esclusione del trasporto scolastico dedicato - si legge - è consentito un coefficiente di riempimento non superiore al 50% dei posti consentiti dalla carta di circolazione dei mezzi stessi, prevedendo conseguentemente in via prioritaria una maggiore occupazione dei posti a sedere e la parziale occupazione di quelli in piedi".

E nell'individuazione dei posti occupabili "bisognerà dare preferenza a quelli situati in posizioni maggiormente interessate da ricambio dell’aria. I posti a sedere non occupabili dovranno essere contrassegnati, così come dovranno essere individuati le eventuali postazioni in piedi".

Le aziende, dal canto loro, dovranno prevedere corse supplementari (o comunque con maggiore frequenza) in caso di non capienza dei mezzi rispetto alla domanda effettiva di mobilità, ed eliminare le corse in caso di assenza di domanda di mobilità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • Cosa mangiare per rafforzare le difese immunitarie: 6 alimenti per fare il pieno di energia

  • L'Abruzzo resterebbe zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto, ma Marsilio punta ad anticipare

  • Oddo dopo l'esonero dal Pescara cita Pirandello

Torna su
IlPescara è in caricamento