menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

Nella bozza del nuovo dpcm il Governo ha previsto una quarta fascia di rischio, quella bianca, nella quale sostanzialmente spariranno quasi tutte le restrizioni

Prime indiscrezioni sul nuovo dpcm del Governo che entrerà in vigore dal 16 gennaio per il Coronavirus. Sembra infatti ormai certa l'istituzione di una quarta fascia colorata di rischio per le regioni: la fascia bianca. Si tratta in sostanza di una zona riservata ai territori particolarmente virtuosi o comunque dove i contagi sono ben al di sotto della soglia di allarme minima. I requisiti principali per rientrare nella zona bianca sono un indice rt di contagio sotto 1, e meno di 50 casi per 100 mila abitanti nel conteggio settimanale. Questi parametri dovranno essere mostrati per almeno due settimane.

Allo stato attuale, solo la Toscana potrebbe avvicinarsi alla zona bianca. In questa fascia di rischio verranno eliminate quasi tutte le restrizioni: spostamenti liberi e incontri senza limitazioni nel territorio regionale (ovviamente saranno sempre vietati gli assembramenti), riapertura di bar e ristoranti al pubblico senza limiti di orario, possibile rimozione del coprifuoco dalle 22 alle 5 e riapertura di cinema, palestre, teatri, circoli e centri sportivi e culturali rispettando i criteri e protocolli già in vigore fino all'autunno. Restano validi l'obbligo di mascherina e distanziamento sociale.

Per l'Abruzzo, in base ai parametri già esposti serviranno quindi meno di 650 casi settimanali considerando la popolazione di 1,312 milioni di abitanti, oltre all'indice rt sotto la soglia di 1.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento