Martedì, 19 Ottobre 2021
Attualità Penne

All'ospedale "San Massimo" di Penne la donazione di un elettrobisturi

La cerimonia è in programma domani. Lo strumento in questione verrà consegnato all'Unità Operativa di chirurgia diretta dal dottor Ciarelli. In prima linea l’associazione carabinieri - sezione di Penne e l’associazione “Amici Bocca del Cerchio”

All'ospedale "San Massimo" di Penne verrà donato un secondo elettrobisturi a corrente monopolare e bipolare dopo quello già regalato in passato al nosocomio vestino. La cerimonia è in programma domani, 7 dicembre, alle ore 10. Lo strumento in questione verrà consegnato all'Unità Operativa di chirurgia diretta dal dottor Franco Ciarelli. In prima linea l’associazione carabinieri - sezione di Penne e l’associazione “Amici Bocca del Cerchio”, che spiegano quanto segue:

"L'elettrobisturi avrà favorevoli ripercussioni sull'offerta professionale, riducendo i tempi di attesa degli utenti. I fondi necessari per l’acquisto dell’apparecchio elettromedicale sono stati reperiti mediante due distinti manifestazioni pubbliche: mercoledì 2 gennaio la Compagnia Teatrale “Lo svago” di Spoltore ha presentato uno spettacolo dialettale, mercoledì 29 maggio la Blue Notes Orchestra ha curato lo spettacolo musicale “Canzoni d’Autore – Pescara Festival".

L’elettrobisturi è adatto per interventi esterni e non richiede alcun materiale di consumo aggiuntivo oltre a quello già in dotazione al San Massimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

All'ospedale "San Massimo" di Penne la donazione di un elettrobisturi

IlPescara è in caricamento