rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Attualità Colli / Via del Santuario

Divieti e modifiche alla viabilità per la festa della Madonna dei 7 Dolori

Un'apposita ordinanza disciplina la viabilità nella zona di Pescara Colli nelle giornate della tradizionale festa

Pescara si prepara per l'edizione 2024 della festa della Madonna dei 7 Dolori in programma dal 31 maggio al 3 giugno nella zona dei colli.
Per consentire il regolare svolgimento della manifestazione religiosa il Comune ha predisposto un'apposita ordinanza.

Di conseguenza ci saranno divieti e modifiche alla viabilità.

Da lunedì 27 maggio a martedì 4 giugno divieto di transito, sosta e fermata con rimozione forzata nel parcheggio antistante e adiacente il Conad di via di Sotto, ⁠il parcheggio antistante l’ex circoscrizione comunale Colli; ⁠l’area libera a monte della rotatoria di via di Sotto, all’altezza del Conad. Dalle 00:00 di giovedì 30 maggio e fino a martedì 4 giugno è istituito il divieto di transito, sosta e fermata con rimozione forzata nel archeggio sul lato monte della Strada Vecchia della Madonna, largo Madonna dei Sette Dolori, area retrostante la Basilica. 

Nelle seguenti giornate e durante le seguenti fasce orarie: venerdì 31 maggio dalle ore 18 alle ore 24, sabato 1 giugno dalle ore 18 alle ore 24, domenica 2 giugno dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 17 alle ore 24, lunedì 3 giugno dalle ore 18 alle ore 24 e comunque fino a cessate esigenze di ciascun giorno, sarà in vigore l’istituzione del divieto di transito (compreso gli autobus di linea urbana adibiti al trasporto pubblico), di sosta e di fermata con rimozione forzata nelle seguenti vie, a eccezione dei cittadini residenti, dei mezzi al servizio dei diversamente abili, taxi, mezzi delle forze di polizia e di soccorso: Largo Madonna nel tratto compreso tra la basilica della Madonna dei sette Dolori e l'intersezione con via Salita Cellini; via Di Sotto nel tratto compreso tra l'incrocio con via Salita Cellini e la rotatoria (in prossimità del Conad); via Del Santuario nel tratto compreso tra l'incrocio con via Monti di Campli e la basilica della Madonna dei sette Dolori;  strada Vecchia della Madonna nel tratto compreso tra la basilica della Madonna dei sette Dolori e l’incrocio con via Monte di Campli (esclusa rotatoria); via Salita Cellini nel tratto compreso tra l'intersezione con via Colle Innamorati all'incrocio con via di Sotto/Largo Madonna (eccetto i residenti); via Salita Tiberi nel tratto compreso tra l'intersezione con via Colle di Mezzo e la basilica della Madonna dei sette Dolori (eccetto i residenti); via Cecamore (eccetto i residenti); via di Sotto per il tratto che va dalla rotatoria (in prossimità del Conad) per i successivi sessanta metri (60 mt) a salire; via Conte Genuino dall’intersezione con via Colle Innamorati fino all’incrocio con strada Vecchia della Madonna; via Piana di Voltigno.

Ricevi le notizie de IlPescara su Whatsapp

L’istituzione del divieto di transito, di sosta e di fermata con rimozione forzata dalle ore 00:00 del giorno giovedì 30 maggio fino al giorno martedì 4 giugno ovvero fino al termine delle operazioni di smontaggio delle attrazioni sulle seguenti aree: area di parcheggio posta sul lato monte della Strada Vecchia della Madonna; largo Madonna dei Sette Dolori area retrostante la basilica della Madonna dei sette Dolori. Al comitato organizzatore dell’evento è demandato il posizionamento di “new jersey”/idonei e adeguati impedimenti fisici in corrispondenza dei seguenti incroci stradali: via Del Santuario (in corrispondenza del varco di ingresso), via Tiberi (subito dopo intersezione di via Passo Godi), via di Sotto (in prossimità della rotatoria vicino al Conad), salita Cellini, via Conte Genuino (intersezione con via privata Cecamore), via Piana di Voltigno, strada Vecchia della Madonna (intersezione con via Monte di Campli), il collocamento di detti manufatti dovrà garantire comunque l’accessibilità ai mezzi di soccorso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Divieti e modifiche alla viabilità per la festa della Madonna dei 7 Dolori

IlPescara è in caricamento