menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Discariche dismesse: arriva la bonifica anche per quella di Santa Teresa di Spoltore

Grazie all'accordo fra Regione e Comuni la discarica dismessa di Santa Teresa, considerata un sito contaminato, verrà presto bonificata

Buone notizie per i residenti di Santa Teresa di Spoltore. Grazie all'accordo firmato oggi fra Regione e Comuni, la discarica dismessa di Santa Teresa di Spoltore, inserita fra i siti contaminati, sarà bonificata. Il sito infatti fa parte delle aree comprese nell'accordo che, oltre al sito pescarese, prevede la bonifica anche delle discariche nei territori comunali di Vacri (C.da Capo Croce), Fara Filiorum Petri (Colle San Donato), Fossacesia, Guardiagrele (Brugniti-Colle Barone), Teramo (La Torre).

Le aree sono considerate di forte criticità ambientale e dissesto idrogeologico ed oltre ad essere chiuse definitivamente saranno completamente bonificate. Gli interventi sono stati finanzati grazie al programma "Masterplan Abruzzo-Patto per il Sud" con una spesa complessiva pari a 9,225 milioni di euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento