menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Disabili, l'associazione Carrozzine Determinate scrive ai candidati sindaco di Pescara

Il Presidente Claudio Ferrante ha presentato cinque domande ai candidati sindaco alle prossime elezioni comunali riguardanti il tema della disabilità

Cinque domande concrete, sui problemi e le soluzioni riguardanti il mondo della disabilità in città. Il Presidente dell'associazione Carrozzine Determinate Ferrante ha sottoposto ai candidati sindaco di Pescara, in vista delle prossime comunali, una serie di quesiti sperando di ottenere risposte chiare, non solo per i disabili ma anche per chi li assiste.

Sul Peba, Ferrante chiede se il futuro sindaco ha intenzione di attivare l'ufficio Peba ed un eventuale assessorato con delega alle disabilità. La seconda domanda riguarda la Strada Parco e l'abbattimento di tutte le barriere architettoniche presenti. La terza domanda riguarda l'accessibilità in città dove numerose attività commerciali non sono a norma e dunque chiede interventi concreti anche per il turismo accessibile.

La quarta domanda riguarda la possibilità di attuare progetti di inclusione ed integrazione dei disabili sul territorio, e l'assistenza domiciliare per la questione dei cargiver. Infine la quinta domanda riguarda le scuole e le risorse da destinare all'assistenza scolastica dei disabili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento