rotate-mobile
Attualità

Centonovantotto militari della Direzione marittima a lezione di primo soccorso

Il corso ha riguardato le tecniche di primo soccorso ed è stato organizzato dalla Direzione marittima di Pescara assieme alla Croce Rossa

Sono ben 198 i militari appartenenti ai 13 comandi territoriali della Direzione Marittima di Pescara hanno partecipato al corso di formazione di primo soccorso. L'iniziativa è stata organizzata con la collaborazione della Croce Rossa Italiana assieme ai militari, e dopo un lungo periodo formativo durato 64 ore, gli uomini e le donne della guardia costiera dell’Abruzzo, del Molise e delle Isole Tremiti hanno potuto apprendere tutte le tecniche di primo soccorso da mettere in atto in caso di necessità. Il direttore  Marittimo di Pescara, capitano di vascello Fabrizio Giovannone:

"Un altro tassello della formazione di base che si aggiunge al percorso di addestramento dei militari del Corpo. La cooperazione tra le capitanerie di porto e la Croce Rossa Italiana, già consolidata a livello nazionale da un protocollo di intesa siglato dai rispettivi organi di vertice, è stata rafforzata a livello locale da un documento sottoscritto tra la Direzione marittima di Pescara ed il Comitato regionale Abruzzo Croce Rossa italiana.

“Ringrazio vivamente il personale della Croce Rossa Italiana che, sempre con la massima professionalità, fornisce quel necessario supporto al corpo in materia di primo soccorso sanitario fondamentale per affrontare le situazioni di emergenza”
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centonovantotto militari della Direzione marittima a lezione di primo soccorso

IlPescara è in caricamento