rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Attualità

Su Raidue riparte "Generazione Z", ci sarà ancora Diana Di Meo

Martedì 4 ottobre si apre una nuova stagione per “Generazione Z”, il programma ideato e condotto da Monica Setta e dedicato ai ragazzi dagli 11 ai 24 anni

Martedì 4 ottobre si apre una nuova stagione per “Generazione Z”, il programma ideato e condotto da Monica Setta e dedicato ai ragazzi dagli 11 ai 24 anni. Nella puntata in onda domani, da 0.30 su Rai 2, sarà ospite per la terza volta Diana Di Meo, la giovane di Pescara che nei mesi scorsi è stata vittima di revenge porn.

Inoltre Violante Placido sarà protagonista di un faccia a faccia con i ragazzi in studio. Interverranno infine l’attore Alessio Lapice (l’appuntato Calogiuri della serie televisiva “Imma Tataranni”), la giovane cantante Sissi e Rosanna Fratello, che si esibirà con la sua “Sono una donna non sono una santa” a commento di uno degli argomenti della puntata. 

La Rai, fedele alla mission segnalata dal contratto di servizio, punta dunque ancora una volta i riflettori sulla GenZ, cercando di raccontare attraverso testimonianze, servizi e interviste, quali sono i valori di riferimento di una dei ragazzi che hanno vissuto la pandemia e la guerra. Ogni puntata viene aperta da una storia di vita vissuta, per poi declinare una serie di problematiche legate al rapporto con scuola, famiglia e amici, dando a genitori e figli una serie di consigli utili. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Su Raidue riparte "Generazione Z", ci sarà ancora Diana Di Meo

IlPescara è in caricamento