rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Attualità Rancitelli / Via Lago di Borgiano

Countdown per la demolizione dei palazzi di via Lago di Borgiano, il sindaco: “Facciamo ciò che nessuno immaginava” [VIDEO]

Masci dopo un sopralluogo conferma che è questione di pochi giorni, al posto delle case nascerà una piazza e per il sindaco è solo il primo tassello di un percorso che si concluderà con l'abbattimento del Ferro di Cavallo e la sua ricostruzione

Mancano pochi giorni e i palazzi di via Lago di Borgiano, evacuati dopo il sisma del centro Italia, saranno abbattuti.

Lo conferma il sindaco Carlo Masci che stamattina ha effettuato un sopralluogo e pubblicato un video sulla sua pagina facebook rivendicando non solo il fatto che si stanno compiendo azioni che sembravano irrealizzabili, ma che questa è solo la prima che ha come obiettivo finale l'annunciato abbattimento del Ferro di Cavallo. Ma se qui gli appartamenti saranno ricostruiti, in via Lago di Borgiano al posto dei palazzi nascerà una grande piazza “che diventerà punto di aggregazione di quest'are. Un'area molto delicata che teniamo molto in osservazione – afferma il sindaco -. Abbiamo tante attività che si svolgono in questo quartiere e continueremo a farle perché vogliamo che chi vive qui di senta inserito nel contesto sociale e di comunità, la comunità di Pescara. Le persone devono vivere in un ambiente adeguato quindi portiamo avanti interventi mirati per migliorare le condizioni del quartiere e migliorare la qualità della vita dei cittadini”.

“Nessuno avrebbe mai neanche immaginato di poter fare questi interventi di cambiamento radicale. Noi lo stiamo facendo”, conclude.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Countdown per la demolizione dei palazzi di via Lago di Borgiano, il sindaco: “Facciamo ciò che nessuno immaginava” [VIDEO]

IlPescara è in caricamento