Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Attualità

Stanziati oltre 11 milioni per l'abbattimento dei palazzi di via Lago di Borgiano

Lo hanno fatto sapere il presidente del consiglio regionale, Lorenzo Sospiri, e i consiglieri regionali Guerino Testa e Vincenzo D’Incecco, ufficializzando la comunicazione ricevuta questa sera

Stanziati oltre 11 milioni di euro per l'abbattimento dei palazzi di via Lago di Borgiano.

È quanto hanno fatto sapere il presidente del consiglio regionale, Lorenzo Sospiri, e i consiglieri regionali Guerino Testa e Vincenzo D’Incecco, ufficializzando la comunicazione ricevuta questa sera dopo che è arrivato il Decreto firmato dai ministri Paola De Micheli e Roberto Gualtieri.

“Il provvedimento - spiegano - verrà ora inviato alla Conferenza Unificata Stato-Regioni-Autonomie locali per l’acquisizione del parere per dare il via all’iter burocratico amministrativo che ci porterà dritti alla demolizione dei tre edifici. Per l’Abruzzo e per Pescara rappresenta l’ennesimo impegno mantenuto in 11 mesi di governo della giunta Marsilio, che ringraziamo per l’impegno, e a due anni dall’evacuazione d’emergenza dei fabbricati il centrodestra si prepara a cancellare una situazione di oggettivo pericolo a tutela dell’incolumità della popolazione, restituendo anche ossigeno a un quartiere che da sempre ha una criticità sociale determinata anche da un’edilizia pubblica progettualmente sbagliata”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stanziati oltre 11 milioni per l'abbattimento dei palazzi di via Lago di Borgiano

IlPescara è in caricamento