Attualità

Del Trecco sbotta: “Stop alle vetrine sporche e abbandonate in condizioni igieniche critiche”

L’assessore all’ambiente, ufficializzando l’esito del vertice odierno con le associazioni di categoria per parlare del decoro della città, ha detto che l’amministrazione comunale firmerà un’ordinanza

L’assessore all’ambiente Del Trecco, ufficializzando l’esito del vertice odierno con le associazioni di categoria (Confesercenti, Confartigianato e Casartigiani) per parlare del decoro della città, ha detto che l’amministrazione comunale firmerà un’ordinanza per dire basta “alle vetrine sporche e abbandonate in condizioni igieniche di grande criticità, lungo le vie del passeggio di Pescara, a causa della chiusura di decine di attività commerciali”.

Nel provvedimento si imporrà ai proprietari dei locali rimasti sfitti il ripristino delle adeguate condizioni di pulizia, stabilendo anche le sanzioni per le ripetute violazioni. E al tempo stesso, ha spiegato Del Trecco, "consentiremo agli stessi proprietari la possibilità sfruttare quelle vetrine installando immagini evocative e promozionali della città, dunque il mare, la montagna o i nostri luoghi tipici, accanto ai cartelli di affittasi o vendesi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Del Trecco sbotta: “Stop alle vetrine sporche e abbandonate in condizioni igieniche critiche”

IlPescara è in caricamento