Degrado a Pescara, approvata la mozione della Lega: "Stop a ghetti negli edifici abbandonati"

Il consigliere D'Incecco ha fatto sapere che il consiglio comunale ha approvato la sua mozione relativa al degrado, che impegna il sindaco a firmare le ordinanze di sgombero di edifici privati abbandonati

Un'ordinanza sindacale per imporre ai proprietari privati di edifici abbandonati, di mettere le strutture in sicurezza per impedire l'accesso a sbandati e spacciatori evitando così veri e propri ghetti. E' quanto prevede la mozione approvata dal consiglio comunale presentata dal consigliere D'Incecco della Lega.

DEGRADO NEL PARCO DELLA PACE

L'obiettivo è porre fine a quelle zone diventate "terra di nessuno" dove si rifugiano prostitute, sbandati, spacciatori e tossicodipendenti e che costituiscono fonte di pericolo costante per le famiglie ed i residenti delle zone interessate, come ad esempio fra via Trigno, via Alpi e via Sangro, e lungo la Tiburtina.

"Tuttavia, seppur siamo di fronte a proprietà private, i sindaci oggi non sono più ‘disarmati’, ma hanno degli strumenti per intervenire e imporre il rispetto e il ripristino delle adeguate condizioni di decoro. E il primo strumento è quello dell’ordinanza per stabilire interventi volti a superare condizioni di grave incuria o degrado del territorio, dell’ambiente e del patrimonio culturale, prestando particolare cura alla tutela e alla tranquillità dei residenti

Dopo l’ok del Consiglio a questo punto sarà nostro dovere fare un pressing quotidiano nei confronti del sindaco Alessandrini per la firma immediata dell’ordinanza, che vada a colpire, innanzitutto, le situazioni già conosciute e denunciate dagli stessi cittadini. Quindi ci attiveremo affinchè le ordinanze emesse vengano poi fatte rispettare dalla Polizia municipale, che è il braccio operativo dell’amministrazione comunale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Marta Citriniti, studentessa del liceo Galilei di Pescara, nella nazionale italiana di dibattito regolamentato (Debate)

Torna su
IlPescara è in caricamento