Degrado e abusivismo emergono dopo l'abbattimento dei ruderi in via Gobetti [FOTO]

«È evidente», sottolinea Armando Foschi, presidente della commissione Sicurezza, «che tra quei ruderi qualcuno aveva arbitrariamente trovato casa, peraltro in una condizione di assoluto pericolo»

Una realtà di degrado e abusivismo è emersa dall'abbattimento dei ruderi in via Gobetti a Pescara.
All'interno del cantiere della Immotrading per la riqualificazione dell’area, le vecchie catapecchie diroccate erano puntualmente abitate e dagli interni sono venuti fuori bomboloni del gas usati per cucinare e riscaldarsi, stufe, fornelletti, materassi con coperte e vecchi abiti, sedie, pezzi di cucina e tantissime bici di dubbia provenienza.

«È evidente», sottolinea Armando Foschi, presidente della commissione Sicurezza, «che tra quei ruderi qualcuno aveva arbitrariamente trovato casa, peraltro in una condizione di assoluto pericolo».

Semore Foschi annuncia che «ora, abbattuto il primo lotto, non è finita perché sempre in via Gobetti, a poca distanza, vicino a una struttura commerciale, c’è un’altra situazione di degrado dove, ugualmente, ci sono presenze e testimonianze fotografiche di attività quotidiane. Porteremo anche questo secondo problema in Commissione per concentrare i nostri sforzi su tale situazione».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La vigilessa di Pescara Monica Campoli protagonista a "Forum" [VIDEO]

  • Il Lotto premia l'Abruzzo: grande vincita ad Avezzano

  • Nuovo Dpcm, scatta la protesta a Pescara: corteo da piazza Muzii fino al Comune

  • Coronavirus, Marsilio sulle possibili chiusure in Abruzzo: "Non lo escludo ma si lavora giorno per giorno"

  • Coronavirus, Marsilio firma nuova ordinanza: "Didattica a distanza per scuole superiori e università"

  • Partono anche in Abruzzo le selezioni per 21 posti di operatore di custodia e sorveglianza del Mibact

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento