Cuccioli di cane abbandonati sul lungomare, sono troppo piccoli: appello per lo svezzamento [FOTO]

L'appello che proviene da Carmelita Bellini del centro adozioni Dog Village è rivolto a chi abbia del tempo da dedicare a questi 4 cagnolini per il loro svezzamento

I quattro cuccioli di cane abbandonati dentro uno scatolone nei giorni scorsi sul lungomare di Montesilvano e salvati da una cittadina di buona volontà che li ha portati nella sede del Servizio Veterinario della Asl hanno bisogno di aiuto.
L'appello che proviene da Carmelita Bellini del centro adozioni Dog Village è rivolto a chi abbia del tempo da dedicare a questi 4 cagnolini per il loro svezzamento.

Infatti, in base alla valutazione effettuata da Fabrizio Di Giulio, veterinario della Asl, i cuccioli hanno meno di 40 giorni e sono di piccola taglia. Dunque devono ancora essere svezzati visto che avrebbe dovuto passare almeno 2 mesi insieme alla madre.

Per questa ragione il centro adozioni Dog Village chiede collaborazione per lo svezzamento dei piccoli. È possibile contattare il numero 3683150760.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Marsilio firma l'ordinanza sui protocolli di sicurezza per la fase 2, ecco le regole per il mare

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

  • Movida Pescara, due persone denunciate per ubriachezza molesta e 9 multate perché senza mascherina

Torna su
IlPescara è in caricamento