menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid, partite le vaccinazioni anche a Pescara: 65 le dosi somministrate [FOTO]

Alle 12,30 di oggi 2 gennaio sono partite le vaccinazioni all'ospedale di Pescara, dopo il "Vaccino Day" simbolico dello scorso 27 dicembre

Anche all'ospedale "Santo Spirito" di Pescara è iniziata ufficialmente la campagna di vaccinazione per il Covid. Dopo il "Vaccino Day" simbolico dello scorso 27 dicembre, quando a Teramo furono somministrati i primi vaccini Pfizer oggi, come riporta Ansa, 2 gennaio alle 12,30 nell'aula magna del complesso ospedaliero è iniziata la somministrazione delle dosi al personale sanitario dei reparti Covid.

Sono due le postazioni con le vaccinazioni che riguardano il personale sanitario, così come previsto. Oggi sono 65 le persone che verranno vaccinate. Domani saranno 75. Al lavoro per le iniezioni ci sono medici, infermieri e farmacisti. L'obiettivo della Asl di Pescara è vaccinare 300 persone al giorno e circa 2.000 a settimana. Dopo 22 giorni è previsto il richiamo. Presenti anche Alberto Costantini direttore della farmacia dell'ospedale, Adelina Stella, direttore Iesp, Luisa Morretti e Maria Concetta Salci del servizio infermieristico oltre al direttore generale Vincenzo Ciamponi e al direttore sanitario Antonio Caponetti.

Ricordiamo che alla data di ieri primo gennaio l'Abruzzo assime al Molise era la regione con la percentuale più bassa di somministrazioni rispetto alle dosi già consegnate. La prima vaccinata della Asl di Pescara è stata Marialuisa Buonagiunto, coordinatrice infermieristica del Covid Hospitali, seguita da Maria Assunta Ceccagnoli, dirigente Uoc Cup e comunicazione aziendale istituzionale della Asl, nonchè presidente dell'ordine dei medici della provincia di  Pescara e membro dell'equipe dei vaccinatori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento