Covid nelle Terme di Caramanico, ma nessun allarmismo: la Asl tiene a fare delle precisazioni

Un attacco mediatico esagerato e fuorviante che lede l'immagine del centro termale e del complesso alberghiero annesso. La situazione è sotto controllo

La notizia apparsa ieri su alcuni organi di stampa regionali ha creato inutili i ingiustificati allarmismi.
"Tracce di Covid. Chiuse le Terme di Caramanico", sparato in prima pagina a nove colonne è indubbiamente un titolo sensazionale, ma la direzione generale della Asl di Pescara è prontamente intervenuta per fare chiarezza.

Il Dipartimento di Prevenzione, non appena venuto a conoscenza del fatto, si è attivato per applicare tutte le procedure del caso rispettando i protocolli di sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fin da subito è partito il sopralluogo da parte del servizio di Igiene Epidemiologia e Sanità Pubblica, sottoponendo a tampone diagnostico i 43 dipendenti della struttura termale e gli ospiti dell'hotel. Domani, lunedì 27 luglio, si completeranno i controlli rivolti agli operatori sanitari non in servizio. La scrupolosità viene anche da ulteriori controlli che si ripeteranno tra cinque giorni per verificare la persistenza della negatività dei tamponi. Solo a quel punto, al termine delle verifiche, si darà parere di prosecuzione o meno delle attività. Tutti gli ambienti sono stati sanificati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo l'asse attrezzato, auto si ribalta e prende fuoco: tamponamento tra altre 4, ferite 6 persone [FOTO]

  • Chiarita la causa del decesso dell'uomo trovato in una pozza di sangue nella sua camera dalla madre

  • Morto l'uomo di Città Sant'Angelo colto da un infarto mentre correva con la moglie

  • Omicidio Jennifer Sterlecchini: annullata la condanna a 30 anni di carcere per Davide Troilo

  • Malore nel bagno di un autogrill sull’A14, muore un uomo

  • È morto Antonello Luzi, volto noto delle tv private pescaresi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento