rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Attualità

Covid, consegnate da Poste italiane all'ospedale di Pescara altre 7.900 dosi di vaccino Moderna

Altre 7.300 dosi sono state consegnate da Poste Italiane tramite Sda express all'ospedale San Salvatore dell'Aquila

Nuova fornitura di vaccini anti Covid all'ospedale di Pescara. Poste Italiane, infatti, ha fatto sapere di aver consegnato oggi 16 dicembre tramite corriere Sda Express Courier 7.900 dosi del siero Moderna. Sempre in Abruzzo, altre 7.300 dosi sono state consegnate all'ospedale San Salvatore dell'Aquila, ed in Italia nelle prossime 24 ore saranno 1,2 milioni le fiale che verranno distribuite su tutto il territorio nazionale tramite 38 furgoni speciali della flotta di Sda che le recapiteranno per conto del commissariato per l'emergenza sanitaria ai vari nosocomi.

Oltre all’Abruzzo, i mezzi Sda, in collaborazione con esercito italiano, carabinieri, marina militare e aeronautica militare si recheranno in Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Trento, Piemonte, Puglia, Sicilia, Toscana, Umbria, Valle D’Aosta e Veneto.  Attualmente, lo ricordiamo, sono somministrati solo i due vaccini mRna disponibili di Pfizer e Moderna. Alla fascia pediatrica 5/11 anni vengono somministrate, a seguito dell'approvazione dell'Aifa, solo le dosi del siero Pfizer.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, consegnate da Poste italiane all'ospedale di Pescara altre 7.900 dosi di vaccino Moderna

IlPescara è in caricamento