Attualità

Covid, l'Abruzzo fra le quattro regioni con rischio moderato per l'Iss

È quanto emerge dalle anticipazioni sul report settimanale della cabina di regia del Governo per l'emergenza Coronavirus

L'Abruzzo è fra le quattro regioni e province autonome classificate con rischio moderato per la diffusione del Covid. Lo anticipa l'Adnkronos in merito al monitoraggio settimanale dell'istituto superiore di sanità alla vigilia della riunione che si terrà oggi della cabina di regia del Governo e del Ministero della Salute.

I dati fanno riferimento al periodo 6/12 settembre. Assieme all'Abruzzo hanno rischio moderato anche Molise e le province di Trento e Bolzano. Tutte le altre regioni sono state classificate a rischio basso di peggioramento del quadro pandemico. Ricordiamo invece che in base ai dati della fondazione Gimbe che invece fanno riferimento al periodo 8/14 settembre la situazione in Abruzzo è in miglioramento con un calo dei contagi registrati ogni 100 mila abitanti, e un quadro sostanzialmente stabile per la pressione ospedaliera sia per i ricoveri ordinari che per quelli in terapia intensiva.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, l'Abruzzo fra le quattro regioni con rischio moderato per l'Iss

IlPescara è in caricamento