rotate-mobile
Attualità

Covid, in Abruzzo e in Friuli i primi due casi della sottovariante Xbb del Coronavirus

Lo ha reso noto l'Istituto superiore di sanità dopo l'ultima flash survey riguardante l'andamento della pandemia nel nostro Paese

In Abruzzo e in Friuli Venezia Giulia i primi due casi in Italia della sottovariante Xbb del Coronavirus. Lo ha fatto sapere l'Istituto superiore di sanità durante l'ultima flash survey per monitorare l'andamento della pandemia nel nostro Paese. Si tratterebbe di un campione di positivi processato lo scorso 4 ottobre. Per l'Abruzzo, riporta l'agenzia Dire, si tratterebbe di un caso sequenziato dal laboratorio di Genetica molecolare dell'università di Chieti e riguarda un paziente di origini straniere. Per l'Oms, che invita l'Iss a tenere alta l'attenzione su questa variante, è più alta la trasmissibilità ma al momento non sembra causare una forma più grave della malattia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, in Abruzzo e in Friuli i primi due casi della sottovariante Xbb del Coronavirus

IlPescara è in caricamento