Primo corso dopo il Covid per la rianimazione con defibrillatore a Città Sant'Angelo per 11 volontari della Croce Rossa di Penne

L'appuntamento si è svolto nei locali messi a disposizione dalla direzione dell'Outlet Village di Città Sant'Angelo

Primo corso Full-D, ovvero per la rianimazione cardiopolmonare con defibrillatore, dopo l'emergenza Covid-19 (Coronavirus) dedicato ai volontari del comitato di Penne della Croce Rossa.
L'appuntamento si è svolto nei locali messi a disposizione dalla direzione dell'Outlet Village di Città Sant'Angelo.  

Gli istruttori FullD dei Comitati di Carsoli, Chieti, Pescara, Avezzano e L’Aquila hanno formato 11 volontari che saranno abilitati al servizio in ambulanza.

Soddisfazione per gli istruttori e per la direttrice del corso, Maura Coletta, per la riuscita del corso che ha visto l’applicazione di tutte le procedure previste per la sicurezza anti Covid.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • L'Abruzzo resterebbe zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto, ma Marsilio punta ad anticipare

  • Cosa mangiare per rafforzare le difese immunitarie: 6 alimenti per fare il pieno di energia

  • Oddo dopo l'esonero dal Pescara cita Pirandello

Torna su
IlPescara è in caricamento