menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, in Abruzzo somministrate 425.610 dosi di vaccino: sono l'84,4% di quelle ricevute

Lo si apprende dal sito del Governo che monitora in tempo reale l'andamento della campagna di vaccinazione dal Covid in Italia

Sono 425.610 le dosi di vaccino somministrate in Abruzzo alle 21.30 del 29 aprile. Lo si apprende consultando il portale del Governo per il monitoraggio della campagna vaccinale nel nostro Paese. Si tratta dell'84,4% delle dosi ricevute dalla nostra regione, pari a 504.020 che però nei prossimi giorni potrebbero superare le 550 mila considerando l'arrivo imminente di forniture come annunciato dal commissario Figliuolo.

L'Abruzzo è sotto la media nazionale di 1,4 punti percentuali per le somministrazioni sulle dosi ricevute, mentre nella graduatoria delle regioni e province autonome si trova al sedicesimo posto. In testa la Liguria con il 90,3% di dosi già inoculate, in coda la Calabria con il 77,7%.

Analizzando invece le fasce d'età in base alle somministrazioni, in Abruzzo gli over 80 hanno avuto 123.549 dosi, gli over 90 27.409 dosi, gli over 70 70.103 dosi e gli over 60 68.925 dosi. In Italia sono state somministrate complessivamente 19.229.172 dosi di vaccino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Attenzione al razzo cinese: l'ironia corre sul web [FOTO]

Attualità

Prenotazioni vaccini per la fascia 50-59 anni al via, ecco come fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento