rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Attualità

Coronavirus, il trasporto pubblico si prepara alla fase 2: parla Giuliante

Per il presidente di Tua, dopo l'emergenza si dovranno "affrontare non pochi problemi. Dalle corse bis alla differenziazione dei percorsi, tenuto conto che sui bus potrà salire un numero di utenti inferiori di circa la metà rispetto al pregresso"

Coronavirus, il trasporto pubblico si prepara alla fase 2: parla il presidente di Tua, Gianfranco Giuliante.

"La popolazione - ha spiegato alla redazione di "Sos Coronavirus" - viaggia pochissimo e solo in alcune corse rileviamo una presenza che è comunque marginale. In qualche caso segnaliamo casi di utenti che usano corse intercomunali, privi delle necessarie autorizzazioni".

Dunque dopo l'emergenza si dovranno "affrontare non pochi problemi. Dalle corse bis alla differenziazione dei percorsi, tenuto conto che sugli autobus potrà salire un numero di utenti inferiori di circa la metà rispetto al pregresso". Secondo Giuliante, anche l'aria condizionata "rappresenterà un problema da risolvere perché considerata un veicolo per la recrudescenza del virus".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il trasporto pubblico si prepara alla fase 2: parla Giuliante

IlPescara è in caricamento