rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Attualità

Coronavirus, positivo anche il sindaco di Castiglione Messer Raimondo

Vincenzo D'Ercole, primo cittadino del comune del Teramano, è risultato positivo al Covid19. Ha fatto sapere di stare bene ma ora scatterà per lui la quarantena

Anche il sindaco di Castiglione Messer Raimondo, Vincenzo D'Ercole, è risultato positivo al tampone per il Coronavirus. Lo ha comunicato lo stesso primo cittadino facendo sapere di stare bene, ma ora dovrà attenersi alla quarantena obbligatoria. Il comune del Teramano è ritenuto un vero e proprio focolaio in quanto sono stati registrati decine di casi per una popolazione di poco superiore alle duemila persone.

ZONA ROSSA SPECIALE, 5 COMUNI COMPRESI NELL'AREA

Sono già quattro le vittime di Castiglione per il Covid19 con la morte ieri di una donna ritenuta il "paziente uno" per il contagio nel paese che fa parte della "zona rossa speciale" istituita dal presidente della Regione Marsilio e che comprende anche altri 5 comuni fra cui Elice in provincia di Pescara. Qui sono state applicate le stesse rigide restrizioni utilizzate anche a Codogno e Vo Euganeo all'inizio dell'epidemia in Italia.

Purtroppo, neanche io sono stato risparmiato e oggi ho avuto l'esito del tampone, risultato positivo. I miei spostamenti sono stati fatti con tutti i dispositivi di protezione individuale, ma d'ora in avanti continuerò a occuparmi dell'emergenza da casa, evitando di esporre altri al rischio contagio

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, positivo anche il sindaco di Castiglione Messer Raimondo

IlPescara è in caricamento