menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, aumentano i pazienti in terapia intensiva in Abruzzo

Questo quanto segnala l'ultimo aggiornamento del Servizio Prevenzione e Tutela della Salute della Regione

Salgono a 14 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid-19 (Coronavirus) su un totale di 89 casi positivi.
Questo quanto segnala l'ultimo aggiornamento del Servizio Prevenzione e Tutela della Salute della Regione.

Oltre ai 14 in terapia intensiva ci sono anche 42 pazienti ricoverati in ospedale mentre gli altri sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, il laboratorio di Pescara ha eseguito 958 test, di cui 440 sono risultati negativi. La differenza tra il numero dei test eseguiti e gli esiti, è legato al fatto che più test vengono eseguiti sullo stesso paziente. Nel totale viene considerato anche il numero degli esami tuttora in corso.

Dei casi positivi:

  • 9 si riferiscono alla Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila; 
  • 23 alla Asl Lanciano-Vasto-Chieti; 
  • 48 alla Asl di Pescara;
  • 9 alla Asl di Teramo.

«Va precisato», fanno sapere dalla Regione, «che il numero elevato di casi registrati a Pescara è anche legato al fatto che al Santo Spirito accedono pazienti provenienti anche da altre aree dell'Abruzzo».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento