rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Attualità

Coronavirus: 9 pazienti intubati in gravi condizioni, il più giovane ha 39 anni

Si registrano inoltre i primi casi di contagi da Covid-19 tra Pescara e Montesilvano, la cui origine non è chiara: in precedenza l'emergenza stava interessando principalmente le aree di Penne e Città Sant'Angelo

Si aggrava il bilancio dell'emergenza Coronavirus: 9 pazienti intubati, il più giovane ha 39 anni mentre sono diversi quelli al di sotto dei 45 anni. I pazienti sono tutti ricoverati in rianimazione, e le loro condizioni vengono giudicate gravi.

Si registrano inoltre i primi casi di contagi da Covid-19 tra Pescara e Montesilvano, la cui origine non è chiara, che potrebbero indicare che il virus è in circolazione: mentre in precedenza l'emergenza stava interessando principalmente le aree di Penne e Città Sant'Angelo, nelle ultime ore sono stati ricoverati al Santo Spirito diversi pazienti provenienti dall'area urbana del Pescarese. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: 9 pazienti intubati in gravi condizioni, il più giovane ha 39 anni

IlPescara è in caricamento