rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Attualità

Coronavirus: per la prima volta dall'inizio della pandemia nessun nuovo decesso in Abruzzo

Dal marzo scorso per la prima volta non si registrano nuovi pazienti deceduti nella nostra Regione

Una buona ed importante notizia per i cittadini abruzzesi sul fronte dell'emergenza Coronavirus. Per la prima volta, infatti, dall'inizio della pandemia non si registrano nuovi decessi di pazienti positivi al Covid19. Il bilancio infatti resta fermo a 389 decessi di persone risultate positive al virus in Abruzzo.

Continua a scendere la pressione sugli ospedali, con 185 persone attualmente ricoverate negli ospedali delle quattro asl abruzzesi, tre in meno rispetto a ieri. Il calo ormai è costante da diversi giorni. Restano sei le persone ricoverate in terapia intensiva (1 in provincia dell'Aquila, 1 in provincia di Chieti, 2 in provincia di Pescara e 2 in provincia di Teramo). Scendono anche le persone in isolamento domiciliare in quanto asintomatiche o con sintomi lievi: attualmente sono 1126, con un calo di ben 69 unità rispetto a ieri.

CORONAVIRUS, I DATI DEL 20 MAGGIO IN ABRUZZO

Anche il presidente della Regione Marsilio, durante la conferenza stampa che ha tenuto sulla fase 2 in Abruzzo, ha parlato di una notizia importante e molto positiva in merito agli zero decessi registrati oggi per la prima volta, aggiungendo di continuare a mantenere la massima prudenza ed attenzione, rispettando il distanziamento sociale e le norme igieniche in modo da confermare il trend positivo riguardante il costante calo dei nuovi contagi sul territorio abruzzese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: per la prima volta dall'inizio della pandemia nessun nuovo decesso in Abruzzo

IlPescara è in caricamento