Ben 23 nuovi casi di Coronavirus in Abruzzo, il più piccolo ha 9 anni: gli aggiornamenti

Va anche detto che 6 di questi nuovi casi si riferiscono ai migranti dei Cas di Canistro e Civita d'Antino. Invece il numero dei pazienti deceduti resta fermo a 472

L'assessorato regionale alla sanità ha comunicato i nuovi casi di coronavirus emersi nelle ultime 24 ore. Rispetto a ieri si registrano 23 altri casi di età compresa tra 9 e 84 anni. Va anche detto che 6 di questi nuovi positivi si riferiscono ai migranti dei Cas di Canistro e Civita d'Antino. Invece il numero dei pazienti deceduti resta fermo a 472.

Per quanto riguarda i dimessi/guariti, ce ne sono 2 in più rispetto a ieri, per un totale di 2843 (11 dei quali sono diventati asintomatici da sintomatici con manifestazioni cliniche associate al Covid).

Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 289, +21 rispetto a ieri. Dall'inizio dell'emergenza sono stati eseguiti 145369 test. Del totale dei casi positivi, 1663 risiedono in provincia di Pescara.

Infine 30 pazienti (+3 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva, 1 è in terapia intensiva e gli altri 258 (+18 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, l'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Cosa mangiare per rafforzare le difese immunitarie: 6 alimenti per fare il pieno di energia

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • L'Abruzzo resterebbe zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto, ma Marsilio punta ad anticipare

Torna su
IlPescara è in caricamento