menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, altri 314 casi di positività accertati in Abruzzo: 249 guariti e 7 decessi

L'assessorato regionale alla Sanità aggiorna la situazione del contagio da Covid-19

Sono 314 i nuovi casi di positività al Covid-19 (Coronavirus) accertati in Abruzzo nell'ultimo giorno su 12.007 tamponi eseguiti tra molecolari e antigenici.
Dall'inizio dell'emergenza, risalente ormai quasi a un anno fa, sono in totale 46.147 i contagi riscontrati su 659.398 tamponi molecolari (+4370 rispetto a ieri) e 130.048 test antigenici (+7637 rispetto a ieri) eseguiti.

I nuovi casi sono riferiti a persone di età compresa tra 1 e 90 anni. 

I positivi con età inferiore ai 19 anni sono 73, di cui 10 in provincia dell'Aquila, 2 in provincia di Pescara, 53 in provincia di Chieti e 8 in provincia di Teramo. Sono 7 i nuovi decessi registrati nelle ultime 24 ore e sale a 1.533 (di età compresa tra 53 e 94 anni, 4 in provincia di Chieti e 3 in provincia di Pescara). Sono altri 249 coloro che hanno superato l'infezione e complessivamente arrivano a 33.807 i dimessi/guariti. 
Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 10.807 (+58 rispetto a ieri). Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 2.6 per cento. A oggi, mercoledì 10 febbraio, 496 pazienti (+5 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva, 52 (+1 rispetto a ieri con 5 nuovi ricoveri) in terapia intensiva, mentre gli altri 10.259 (+52 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. 

Del totale dei casi positivi: 

  • 12.487 sono residenti o domiciliati in provincia dell'Aquila (+47 rispetto a ieri); 
  • 10.954 in provincia di Chieti (+173); 
  • 10.561 in provincia di Pescara (+46); 
  • 11.587 in provincia di Teramo (+46); 
  • 382 fuori regione (invariato);
  • 176 (+2) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza. 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento