rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Attualità

Coronavirus, i nuovi contagi doppiati dai guariti: netto calo del numero dei ricoverati

L'assessorato regionale alla Salute aggiorna la situazione riguardo all'andamento del contagio da Covid-19 in Abruzzo

Sono in totale 483 i nuovi casi di positività al Covid-19 accertati in Abruzzo nell'ultimo giorno su 2.310 tamponi molecolari (2.333.694 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 3.327 test antigenici (3.750.129) eseguiti.
Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 8.56 per cento.

I nuovi casi sono relativi a persone di età compresa tra 5 mesi e 94 anni e il totale dall’inizio dell’emergenza, al netto dei riallineamenti, arriva a 406.832. Dei positivi di oggi, 375 sono stati identificati attraverso test antigenico rapido.

Il bilancio dei pazienti deceduti non registra nuovi casi e resta fermo a 3.330. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 384659 dimessi/guariti (+828 rispetto a ieri). Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 18.843 (-345 rispetto a ieri). Nel totale sono ricompresi anche 2.198 casi riguardanti pazienti di cui non si hanno notizie e sui quali sono in corso verifiche. A oggi, giovedì 2 giugno, 168 pazienti (-14 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 7 (-1 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 18.668 (-330 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare. Del totale dei casi positivi, 84.544 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+107 rispetto a ieri), 115.978 in provincia di Chieti (+149), 94.125 in provincia di Pescara (+113), 100.406 in provincia di Teramo (+87), 7.949 fuori regione (+9) e 3.830 (+18) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, i nuovi contagi doppiati dai guariti: netto calo del numero dei ricoverati

IlPescara è in caricamento