rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Attualità

Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 12 vittime: la metà in provincia di Pescara

Il totale delle persone morte nella nostra regione arriva a quota 224 come fa sapere il Servizio Prevenzione e Tutela della Salute dell'assessorato regionale alla Sanità

Sono 12 i pazienti positivi al Covid-19 (Coronavirus) deceduti nelle ultime ore in Abruzzo.
Il totale delle persone morte nella nostra regione arriva a quota 224 come fa sapere il Servizio Prevenzione e Tutela della Salute dell'assessorato regionale alla Sanità.

Degli ultimi 12 decessi (alcuni dei quali avvenuti nei giorni scorsi, ma la cui positività al virus è arrivata oggi) la metà sono cittadini della provincia di Pescara.

Sono così suddivise le ultime 12 vittime (224 totali su 2.213 casi registrati, 211 i guariti): un 72enne di Loreto Aprutino, un 73enne di Francavilla al Mare, un 65enne di Notaresco, un 86enne e un 87enne di Penne, una 82enne di Cappelle sul Tavo, una 96enne di Vasto, un 80enne di Lanciano, un 80enne di Ortona, un 56enne, un 90enne e un 66enne di Montesilvano (spetterà in ogni caso all'Istituto Superiore di sanità attribuire le morti al Coronavirus, in quanto si tratta di persone che potrebbero già essere state affette da patologie pregresse). 

Dati grafici numeri Coronavirus Abruzzo 13 aprile

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 12 vittime: la metà in provincia di Pescara

IlPescara è in caricamento