menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, in Abruzzo scende a 0,21 l'indice di contagio rt: i dati dell'ultimo report dell'Iss

Il report settimanale fa riferimento al periodo dal 6 al 12 luglio. L'indice è passato da 0,72 a 0,21 nella nostra Regione

Buone notizie sul fronte dell'andamento del contagio da Coronavirus in Abruzzo. Il report settimanale dell'istituto superiore di sanità relativo alla situazione della pandemia in Italia e nelle singole Regioni, mostra l'indice di contagiosità rt in sensibile calo nel periodo dal 6 al 12 luglio.

Il valore infatti si attesta a 0.21, mentre nella settimana precedente era stato di 0.72. Ricordiamo che l'indice rappresenta il rischio di contagio e diffusione su un territorio. Quando l'indice supera il valore di 1 per gli esperti si tratta di una situazione da monitorare attentamente per una potenziale una nuova diffusione del contagio fra la popolazione.

L'incidenza cumulativa è di 253,66 per 100 mila, mentre i casi accertati nella settimana in esame sono stati 20 in Abruzzo. L'incidenza è di 1,52 casi ogni 100 mila. A livello nazionale, invece, l'iss fa sapere che la criticità sul territorio italiano è ancora bassa, ma in sei Regioni nell'ultima settimana è stata superata la soglia di 1 dell'indice rt: si tratta di Veneto, Lazio, Lombardia, Piemonte, Toscana ed Emilia Romagna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Variante brasiliana in Abruzzo, Marsilio vuole vederci chiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento