Attualità

Coronavirus Abruzzo, Marsilio: "Sembra vicina la fine della fase critica"

A dirlo è il presidente della giunta regionale Marco Marsilio analizzando la discesa della media giornalieri dei contagiati

La fine della fase critica dell'emergenza provocata dal contagio da Covid-19 (Coronavirus) in Abruzzo potrebbe essere vicina.
A dirlo è il presidente della giunta regionale Marco Marsilio analizzando la discesa della media giornalieri dei contagiati.

«La media dei contagi dell'ultima settimana ci incoraggia a pensare che possiamo iniziare a pensare l'uscita dalla fase più dura e più critica», dice Marsilio, come riferisce l'Agenzia Dire.

Questo quanto aggiunge il governatore:

«Ma noi come il resto del mondo sappiamo che fino a quando non ci sarà il vaccino saremo soggetti a ricadute, focolai, recrudescenze per cui potremmo ritrovarci di fronte alla necessità di nuove chiusure parziali, per questo è necessario ripensare la riorganizzazione ospedaliera. Questa ondata e questo evento condizionano i ragionamenti sul futuro e qualche riflessione e modifica rispetto alla normale progettualità deve essere fatta».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Abruzzo, Marsilio: "Sembra vicina la fine della fase critica"

IlPescara è in caricamento