rotate-mobile
Attualità

Coronavirus, Abruzzo al secondo posto tra le regioni a più alta contagiosità secondo il report dell'Iss e del ministero

A dirlo è il report settimanale dell'Istituto Superiore di Sanità (Iss) e del ministero della Salute relativo al monitoraggio del Covid-19 (Coronavirus) nel periodo compreso tra il 10 e il 16 agosto

L'Abruzzo è tra le 5 regioni a più alta contagiosità in Italia con un indice superiore a 1.
A dirlo è il report settimanale dell'Istituto Superiore di Sanità (Iss) e del ministero della Salute relativo al monitoraggio del Covid-19 (Coronavirus) nel periodo compreso tra il 10 e il 16 agosto.

Le regioni che superano la soglia sono: Abruzzo (Rt 1,24), Campania (1,02), Lombardia (1,17), Umbria (1,34) e Veneto (1,21). Restano con Rt a quota zero Basilicata e Molise.

Sotto la soglia di attenzione: Calabria (0,77), Emilia Romagna (0,45), Friuli Venezia Giulia (0,42), Lazio (0,73), Liguria (0,9), Marche (0,85), Provincia autonoma di Bolzano (0,5), Piemonte (0,91), Provincia autonoma di Trento (0,41), Puglia (0,8), Sardegna (0,9), Sicilia (0,99), Toscana (0,96), Valle d'Aosta (0,8).
Dunque la nostra regione risulta al secondo posto nell'indice di contagiosità per quanto riguarda la settimana di Ferragosto. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Abruzzo al secondo posto tra le regioni a più alta contagiosità secondo il report dell'Iss e del ministero

IlPescara è in caricamento