Controlli per il coronavirus anche nell'aeroporto d'Abruzzo

Come fa sapere la Saga è partito il monitoraggio dei passeggeri dei voli in arrivo mediante il controllo della temperatura corporea

Controlli per il coronavirus anche nell'aeroporto d'Abruzzo sui passeggeri in transito.
Come fa sapere la Saga è partito il monitoraggio dei passeggeri dei voli in arrivo mediante il controllo della temperatura corporea.

I controlli riguradano i voli internazionali così come disposto dal Ministero della Salute per l’allerta Coronavirus.

Una misura preventiva, partita già nella serata di giovedì 6 febbraio, per monitorare le condizioni d salute di chi arriva da altri Paesi, in questo periodo di emergenza. Secondo quanto previsto dalla procedura concordata tra Ministero della Salute e Protezione Civile, ai viaggiatori verrà misurata la temperatura corporea con un termometro laser e, qualora dovesse superare i 37,5 gradi, si provvederà ad accertare il Paese di provenienza del viaggiatore. In caso di sospetto Coronavirus, secondo quanto previsto dalle linee guida del Ministero, sarà attivato immediatamente il 118, ed i viaggiatori verranno trasportati nel reparto di malattie infettive dell’ospedale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A svolgere I controlli sono i volontari della Protezione Civile della Regione, che si sono resi possibili grazie alla collaborazione tra Enac, Saga, Protezione Civile Abruzzo, Usmaf (Ufficio sanitario marittimo aereo e di frontiera), polizia di frontiera, Agenzia delle Dogane, Guardia di Finanza, 118 e Croce Rossa Italiana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo l'asse attrezzato, auto si ribalta e prende fuoco: tamponamento tra altre 4, ferite 6 persone [FOTO]

  • Gechi in casa: cosa fare e perché segnalarli al Wwf Abruzzo

  • Bambina di 6 anni con il nervo ottico infiammato ha bisogno urgente di una risonanza, ma manca il saturimetro amagnetico

  • Omicidio Jennifer Sterlecchini: annullata la condanna a 30 anni di carcere per Davide Troilo

  • Buoni fruttiferi postali prescritti, donna di Pescara recupera 8 mila euro: la decisione dell'arbitro bancario finanziario

  • Tre nuovi casi di Covid a Silvi: fra loro un'insegnante di una scuola di Montesilvano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento