rotate-mobile
Attualità

Scesi del 16,7% i contagi da Covid-19 in Abruzzo, i dati della Fondazione Gimbe

Continua a calare l'effetto dell'epidemia da Coronavirus nella nostra regione relativamente alla settimana dal 6 al 12 ottobre

Continuano a scendere i contagi da Covid-19 in Abruzzo in base ai dati elaborati dalla Fondazione Gimbe.
Il calo è pari al 16,7 per cento nella settimana tra il 6 e il 12 ottobre, come riferisce l'agenzia Dire.

Dunque migliora ancora la curva epidemiologica relativa ai contagi da Coronavirus nella nostra regione.

Viene registrato un risultato in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (108) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-16,7%) rispetto alla settimana precedente. Sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica (4%) e in terapia intensiva (3%) occupati da pazienti Covid-19. Sul fronte della vaccinazione la popolazione ha completato il ciclo vaccinale è pari 73,8% (media Italia 73,3%) a cui aggiungere un ulteriore 3,7% (media Italia 4,1%) solo con prima dose; la popolazione over 50 che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari a 9,5% (media Italia 9,1%); il tasso di copertura vaccinale terze dosi è pari a: 2,9% (media Italia 5,1%).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scesi del 16,7% i contagi da Covid-19 in Abruzzo, i dati della Fondazione Gimbe

IlPescara è in caricamento