Coronavirus, sei nuovi contagi a Cepagatti. Il sindaco Cantò: "Già sanzionati i cittadini senza mascherina"

A farlo sapere questa mattina, martedì 13 ottobre, è il sindaco Gino Cantò che comunica come tutti i cittadini si trovino in quarantena domiciliare

Sono 6 i nuovi casi di positività al Covid-19 (Coronavirus) accertati a Cepagatti nelle ultime ore.
A farlo sapere questa mattina, martedì 13 ottobre, è il sindaco Gino Cantò che comunica come tutti i cittadini si trovino in quarantena domiciliare. 

«Anche se i nuovi casi sono collegati quasi tutti a quelli precedenti, è il momento di rispettare ancora più rigorosamente le norme di sicurezza, poiché le persone contagiate stanno aumentando in maniera preoccupante», ricorda il primo cittadino.

Nel frattempo, la polizia municipale sta effettuando i controlli e ha già sanzionato alcuni cittadini privi di mascherina. Come aggiunge Cantò, «nei prossimi giorni i controlli aumenteranno, ma nonostante le sanzioni possano essere intensificate e numerose, il buon senso di tutti noi suggerisce che il comportamento più corretto resta sempre il rispetto delle norme di sicurezza, che è l'unico modo per arginare il dilagare del virus».
Inoltre il sindaco chiarisce che «Cepagatti non è zona rossa come qualcuno erroneamente afferma divulgando notizie Infondate. In un momento cosí delicato invitiamo tutti a non ascoltare le dicerie verbali o virtuali ma a consultare i siti ufficiali, i canali istituzionali e a leggere gli aggiornamenti che verranno pubblicati anche su questa pagina, come sempre fatto nella massima trasparenza».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Marta Citriniti, studentessa del liceo Galilei di Pescara, nella nazionale italiana di dibattito regolamentato (Debate)

Torna su
IlPescara è in caricamento