rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Attualità

Confindustria Chieti Pescara dona ventilatori polmonari neonatali alla terapia intensiva dell'ospedale [FOTO]

La consegna dei tre macchinari è avvenuta questa mattina 23 novembre nella sala riunioni della direzione generale della Asl

Sono stati consegnati questa mattina i tre ventilatori polmonari neonatali donati dalla Confindustria Chieti Pescara alla terapia intensiva neonatale dell'ospedale. La presentazione è avvenuta nella sala riunioni della direzione generale Asl di Pescara. Presenti Vincenzo Ciamponi direttore generale ASL Pescara, Silvano Pagliuca presidente Confindustria Chieti Pescara, Luigi Di Giosaffatte direttore generale Confindustria Chieti Pescara, Vero Michitelli direttore amministrativo Asl e Susanna Di Valerio direttrice dell’Unità Operativa Complessa (Uoc.) di neonatologia e terapia intensiva neonatale dell’Ospedale

I macchinari hanno un valore complessivo di 100 mila euro e sono di ultima generazione per neonati prematuri o con patologia respiratoria. Sono apparecchiature all’avanguardia, dotate di una serie di funzioni e di accessori che ne rendono funzionale l’utilizzo per il personale medico ed infermieristico. I ventilatori polmonari neonatali di ultima generazione, permettono di assistere, in tempi rapidi, i neonati pretermine o con patologia respiratoria che mostrano segni di affaticamento respiratorio.

Il direttore Ciamponi e Susanna Di Valerio hanno ringraziato i vertici di Confindustria per la grande sensibilità dimostrata con questa donazione, che implementa la strumentazione già a disposizione per assistere i neonati fragili. Dopo la conferenza stampa, il presidente e il direttore generale di Confindustria Chieti Pescara sono stati accompagnati a visitare il reparto di neonatologia e terapia intensiva neonatale dell’ospedale di Pescara.

donazione ventilatori neonati 2-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confindustria Chieti Pescara dona ventilatori polmonari neonatali alla terapia intensiva dell'ospedale [FOTO]

IlPescara è in caricamento