rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Attualità

Arriva il decalogo di Ambiente Spa per il conferimento dei rifiuti a Pescara durante l'emergenza Coronavirus

La società che si occupa della raccolta e gestione dei rifiuti a Pescara ha pubblicato un decalogo per i cittadini positivi e negativi al Coronavirus

Arriva il decalogo di Ambiente Spa, la società che gestice la raccolta rifiuti a Pescara, per i cittadini durante l'emergenza Coronavirus. Una serie di regole e norme da applicare sia per chi è positivo al Covid19 o sottoposto a quarantena obbligatoria, sia per chi è negativo che prevedono per le due casistiche modalità differenti di conferimento.

Sostanzialmente, chi è negativo al Coronavirus e non è in quarantena obbligatoria, non dovrà modificare la raccolta differenziata porta a porta proseguendo con il calendario applicato fino ad ora, stando però attento a conferire solo lo stretto necessario evitando di svuotare cantine e soffitte.

Importante anche l'ottimizzazione dei conferimenti, cercando di porre fuori casa il mastello solo quando è pieno di rifiuti. Guanti, mascherine, fazzoletti usati vanno gettati nell'indifferenziata, utilizzando anche due tre sacchetti infilati uno dentro l'altro ed evitando di schiacciarli con le mani.

Per i positivi al Coronavirus o persone in quarantena obbligatoria invece non bisogna più differenziare i rifiuti casalinghi. In particolare:

  • Utilizzare due o tre sacchetti possibilmente resistenti (uno dentro l’altro) all’interno del contenitore utilizzato per la raccolta dei rifiuti indifferenziati.
  • Gettare tutti i rifiuti insieme.
  • Gettare anche fazzoletti, mascherine, guanti e teli monouso nello stesso contenitore per la raccolta dei rifiuti indifferenziati.
  • Chiudere bene i sacchetti senza schiacciarli con le mani, utilizzando i lacci di chiusura o nastro adesivo.
  • Una volta chiusi i sacchetti, gettare i guanti e lavati subito le mani.
  • Smaltire i rifiuti come faresti per l’indifferenziato.

I rifiuti possono essere smaltiti anche nei cassonetti verdi presenti in alcune zone della città, come il centro, Porta Nuova e Villa del Fuoco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva il decalogo di Ambiente Spa per il conferimento dei rifiuti a Pescara durante l'emergenza Coronavirus

IlPescara è in caricamento