rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Attualità

Pronto soccorso, la Asl annuncia concorso per l'assunzione di 4 medici

L'azienda sanitaria locale di Pescara risponde alle ultime critiche per i tempi di attesa annunciando lo svolgimento di un concorso per il rafforzamento dell'organico

Non passa settimana senza che piovano critiche sui lunghi tempi di attesa nel pronto soccorso dell'ospedale di Pescara che pur avendo una nuova e moderna struttura sembra non riuscire a risolvere i problemi che si protraggono ormai da tempo.
Anche negli ultimi giorni si è infatti registrato un iper afflusso nella struttura sanitaria che ha portato a lunghe attese.

Ma la replica della Asl non si è fatta attenedere: «Spiace tornare a difendersi continuamente dall’accusa di malasanità per l’attività svolta dal pronto soccorso di Pescara a fronte del grande impegno profuso dagli operatori e dalla direzione dela Asl. Ogni singolo operatore dell’urgenza è teso a garantire il massimo dell’efficienza assistenziale a ogni singolo utente, pur nelle grandi difficoltà di contesto legate all’iperafflusso anche per patologie che poco hanno di indifferibile e urgente». 

Poi dall'azienda sanitaria locale fanno sapere: «La direzione Asl si sta adoperando da tempo per potenziare l’organico: nei prossimi giorni si svolgerà finalmente il concorso per l’assunzione di quattro medici dopo svariate procedure di reclutamento andate deserte, come sta accadendo in molte Asl d’Italia e dopo aver proceduto a tempo di record all’espletamento del concorso e alla nomina del nuovo direttore dopo il pensionamento del dottor Albani».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pronto soccorso, la Asl annuncia concorso per l'assunzione di 4 medici

IlPescara è in caricamento