rotate-mobile
Attualità

Per il concerto di Ultimo 25mila spettatori: 21 le persone soccorse dal personale sanitario

Grazie alla postazione medica avanzata della Misericordia per nessuna si è reso necessario il trasporto in ospedale, per i volontari è stata una serata "senza sonno": un successo di pubblico e di organizzazione

Ventuno persone sono state soccorse durante il concerto di Ultimo tenutosi ieri allo stadio Adriatico. Una lunga serata per i volontari “senza sonno” della Misericordia e tutti i soccorritori presenti all'evento che ha visto sul palco e sugli spalti ben 24.750 spettatori.

L'assistenza sanitaria è stata garantita fino all'alba e cioè fino a quando il palco non è stato smontato. Le 21 persone soccorse, per fortuna senza che nessuna avesse bisogno di essere trasportata in ospedale anche grazie al posto medico avanzato garantito dall'associazione, hanno avuto episodi di lipotimia, stati d'ansia e piccoli traumi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per il concerto di Ultimo 25mila spettatori: 21 le persone soccorse dal personale sanitario

IlPescara è in caricamento