rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Attualità Città sant'angelo

Assegnati al Comune di Città Sant'Angelo 1,3 milioni di fondi per interventi messa in sicurezza di edifici e del territorio

Lo ha fatto sapere il sindaco Perazzetti aggiungendo che si tratta di fondi ottenuti dal ministero

Città Sant'Angelo ha ottenuto 1,3 milioni di euro complessivi relativi a due finanziamenti erogato dal Ministero dell'interno di concerto con il Ministero dell'economia e delle finanze per lavori di messa in sicurezza del territorio e degli edifici. Lo ha fatto sapere il sindaco Perazzetti esprimendo soddisfazione per i due finanziamenti da 600 mila e 700 mila euro che permetteranno di investire su opere strategiche e fondamentali per la comunità angolana.

Con il secondo contributo, in particolare, verrà fatto un importante intervento di mitigazione del dissesto consolidando il muro del giardino comunale, realizzando una passeggiata di collegamento fra via D'Annunzio e l'ingresso dei giardino con una scalinata panoramica.

Poterlo fare attraverso dei fondi provenienti dal Governo, è sempre la cosa preferibile. Significa non far spendere soldi ai cittadini, investendo su opere strategiche a costo zero per le casse comunali. Andremo a intervenire in due lavori di fondamentale importanza, che vedranno coinvolte tutte le zone del comune. A partire da Marina di Città Sant’Angelo con
l’ammodernamento delle reti di acque bianche, fino alla sistemazione dei fossi comunali, per arrivare al centro storico con la messa in sicurezza del muro del giardino.

Alla Marina, si risolverà il problema delle reti delle acque bianche per un intervento atteso da anni, risolvendo gli allagamenti in via Levante, Antinori, via Salara e la fuoriuscita delle acque fognarie che crea parecchi disagi:

C’è ancora tanto da fare e da migliore, passo dopo passo, ma siamo sulla strada giusta

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assegnati al Comune di Città Sant'Angelo 1,3 milioni di fondi per interventi messa in sicurezza di edifici e del territorio

IlPescara è in caricamento