Attualità

La Saga (aeroporto d'Abruzzo) risponde alle accuse di Stash: "La compagna era in ritardo e senza biglietto per la figlia"

La compagnia di gestione dello scalo pescarese fornisce la sua versione dei fatti riguardo a quanto denunciato dal cantante e dalla sua compagna Giulia Belmonte di Città Sant'Angelo

La Saga replica alle accuse lanciate via Instagram dal cantante Stash, leader dei The Kolors e giudice di Amici, e dalla sua compagna, la pescarese Giulia Belmonte.
Quest'ultima, ha denunciato di aver vissuto una disavventura ieri nell'aeroporto d'Abruzzo di Pescara, quando era in attesa di imbarcarsi su un volo Alitalia insieme alla figlia di soli 5 mesi.

Stash aveva parlato di «angherie» subite dalla sua figlia neonata per l'attesa vissuta e poi per la mancata partenza della compagna su un volo per Milano Linate.

«In merito a quanto verificatosi ieri», si legge in una nota della Saga, «relativamente al volo in partenza per Milano Linate, e alle dichiarazioni riportate da alcuni organi di informazione social-web, si precisa quanto segue: la passeggera si presentava ai controlli di sicurezza 15 minuti dopo il previsto orario di chiusura del volo; la passeggera non era provvista di regolare biglietto per l’infante. Il sistema di biglietteria della compagnia aerea non permette l’emissione di biglietti per voli già chiusi. Tali regole sono le medesime su tutto il network del vettore».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Saga (aeroporto d'Abruzzo) risponde alle accuse di Stash: "La compagna era in ritardo e senza biglietto per la figlia"

IlPescara è in caricamento