Le misure anti-contagio da Covid-19 decise a Manoppello per la commemorazione dei defunti

Allo scopo di mantenere separati i flussi di persone, nei giorni di sabato 31 ottobre, domenica 1 e lunedì 2 novembre sarà consentito l'accesso pedonale ai cimiteri dagli ingressi segnalati con uscita dai varchi indicati

Sono diverse le misure, oltre alla raccomandanzioni, adottate dall'amministrazione comunale di Manoppello per prevenire il contagio da Covid-19 in occasione delle giornate dell'1 e del 2 novembre dedicate alla festa di Ognissanti e alla commemorazione dei defunti quando si prevede un buon afflusso di persone nel cimitero.
Allo scopo di mantenere separati i flussi di persone, nei giorni di sabato 31 ottobre, domenica 1 e lunedì 2 novembre sarà consentito l'accesso pedonale ai cimiteri dagli ingressi segnalati con uscita dai varchi indicati.

Inoltre durante la visita occorrerà mantenere il distanziamento di almeno 1 metro tra le persone, evitando di creare capannelli o assembramenti e, in caso di eccessivo affollamento, l'accesso ai campisanti comunali potrà essere temporaneamente sospeso per dare modo alle persone all'interno di defluire verso l'uscita.

«L'emergenza epidemiologica in atto richiede l'adozione di misure adeguate per prevenire situazioni che possano favorire la trasmissione del contagio quali gli assembramenti di persone», spiegano il sindaco Giorgio De Luca e l’assessore delegato Carla D’Ostilio, «in quest'ottica, considerato il gran numero di persone che in occasione della festa di Ognissanti e del 2 novembre visita i cimiteri cittadini, verranno attuate diverse misure, segnalate all’interno dei due cimiteri di Manoppello con apposita cartellonistica. Il rispetto delle misure sarà garantito dalla presenza degli agenti di Polizia municipale e dei volontari del gruppo Alpini di Manoppello. L’invito è anche quello di pianificare, per quanto possibile, la visita ai propri cari defunti non concentrandole nella sola giornata di domenica 1 novembre. Facciamo appello al senso di responsabilità dei singoli affinché vengano seguiti questi semplici accorgimenti».

Inoltre, ricordano dal Comune, per l'accesso ai cimiteri dovranno essere rispettate con attenzione le regole generali sul distanziamento e sull'uso costante della mascherina a coprire bocca e naso, inoltre non sono previste celebrazioni liturgiche all'interno dei cimiteri.

giorgio de luca cimitero manoppello-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Diego Armando Maradona e l'Abruzzo, ecco la foto con lo chef Quintino Marcella

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

Torna su
IlPescara è in caricamento